Il clima

Meteo Isola d'Elba 27,2°

Cerca strutture

















Isle Park

Eco Hotels

L'Isola d'Elba

Viticcio

La più grande e la più accessibile delle isole minori italiane è una terra rigogliosa, verdeggiante e dal clima mite. Dista dal continente soltanto 10 km ed è la terza in ordine di grandezza tra le maggiori isole italiane. Con i suoi 147 km di coste e la sublime bellezza del Monte Capanne (mt. 1019) è uno dei principali centri turistici italiani e del mediterraneo. Un’isola dalle tante storie e dai mille colori, caratterizzata dai suoi borghi marinari (Marciana Marina, Marina di Campo, Porto Azzurro e Rio Marina), dai suoi antichi paesi collinari (Capoliveri, Rio nell’Elba, Marciana e Poggio) e dalla città medicea fortificata di Portoferraio. Un’isola da scoprire in ogni stagione immersi nella sua natura avvolgente, lo sguardo rivolto sempre al mare infinito e misterioso. Un territorio unico che, anche grazie alle peculiarità delle due isole di Montecristo e Pianosa, ha determinato l’istituzione del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, il più grande parco marino d’Europa e parte integrante del Santuario dei Cetacei.

CLIMA ISOLA D'ELBA: La temperatura media annuale è di 15 gradi; durante la primavera (Aprile e Maggio) è di circa 20 gradi, in giugno,luglio e settembre tra i 24 e i 26, in agosto 27, ma anche ottobre offre un clima mite con circa 23 gradi di media.

MARE E SPIAGGE ISOLA D'ELBA: Un mare cristallino bagna coste frastagliate e rocciose, venate dei mille colori di questa terra insieme ferrosa e granitica. Scogli più dolci caratterizzano la parte meridionale mentre spiagge di ghiaia calcarea imbiancano tutta la costa settentrionale rendendo l’azzurro del mare eccezionalmente trasparente. Ai grandi arenili sabbiosi si alternano calette e baie di rara bellezza, dove prospera una natura ancora selvaggia. La Posidonia Oceanica, pianta marina che vive dove le acque sono pure e cristalline, adagiata in cuscini morbidi e odorosi di mare, protegge le coste dalla potenza di onde e mareggiate invernali.

NATURA E MINERALI ISOLA D'ELBA: Un’esplosione di vita per la varietà di specie vegetali e animali presenti. Un’esplosione di colori per la incantevole fioritura della macchia mediterranea e per la straordinaria composizione minerale di questa terra, vero e proprio museo mineralogico a cielo aperto. Un mare pulito che palpita di vita, sui cui fondali riposano ancora gli antichi resti di galeoni e navi, siti archeologici di indiscusso valore. Sentieri antichi riscoperti e nuovamente tracciati per gli amanti del trekking, percorrono l’interno dell’isola. Dai piccoli centri di Marciana, Poggio, Chiessi e Pomonte è possibile raggiungere a piedi la vetta del Monte Capanne (raggiungibile anche con la Cabinovia), dalla quale si può godere una vista meravigliosa su tutta l’isola.

CULTURA ISOLA D'ELBA: Un’isola dalla storia intensa e travagliata, le cui testimonianze sono disseminate su tutto il territorio dalle profondità marine sino alle più alte pendici dei monti. Tombe preistoriche, antichissime cave e ville patrizie di epoca romana si alternano a pievi romaniche, torri pisane, fortezze medicee e chiese di differenti epoche. E le tante civiltà che qui si sono avvicendate hanno lasciato un segno indelebile nella memoria degli elbani, che oggi ripropongono in ogni paese suggestive rievocazioni storiche. Personaggi leggendari e modernissimi, come Napoleone e Cosimo I° de’ Medici, hanno lasciato qui segni inequivocabili del proprio passaggio. Presso i musei archeologici di Portoferraio e Marciana si trovano testimonianze di epoche remote; i musei napoleonici – Villa dei Mulini e Villa San Martino – raccolgono libri, armi, mobili dell’epoca; i musei mineralogici di Rio Marina, Rio Elba e Capoliveri, raccolgono i numerosissimi minerali caratteristici dell’isola, con possibilità di visita alle miniere ormai in disuso.

SPORT & BENESSERE ISOLA D'ELBA: Un paradiso per gli sportivi amanti della natura in cerca di relax e silenzio o di emozioni estreme. Immersi nel verde si possono effettuare indimenticabili escursioni di trekking e mountain bike oltre a romantiche passeggiate a cavallo. Ma anche parapendio e free-climbing per i più audaci e tennis e golf per i più tradizionalisti. I fondali dell’Elba rappresentano una inaspettata sorpresa per i subacquei ma anche per gli amanti dello snorkeling, mentre le acque superficiali sono solcate dalla scia di barche a vela, windsurf e kajak.

ENOGASTRONOMIA ISOLA D'ELBA: Le usanze di un popolo contadino e quelle dei tanti popoli venuti da lontano hanno generato piatti semplici ma saporiti, profumati dalle spezie della macchia mediterranea, accompagnati dagli ottimi vini bianchi di produzione locale provenienti da antichi vitigni, come quello dell’Ansonica: stoccafisso alla riese, gurguglione e sburrita di baccalà. Le a ricette a base di cacciagione, verdure spontanee e castagne saranno invece accompagnate da vini rossi secchi e dal loro gusto caratteristico. E i dolci sono secchi, nati per durare a lungo, come la schiaccia ‘briaca o come la sportella, un pane con gli anaci che i fidanzati si scambiavano con l’augurio di fertilità nel periodo pasquale, da gustare insieme ad Aleatico, Moscato e Limoncino.

FOLKLORE, ARTIGIANATO E MANIFESTAZIONI Rievocazioni suggestive si susseguono per mesi e mesi in ogni paese. Si va dal "Maggio Napoleonico" di Portoferraio, alla "Leggenda dell’Innamorata", alla "Festa dell’Uva" e del "Cavatore" a Capoliveri, fino al "Palio di Sant’Agabito" a Marciana fino ai "Festeggiamenti per la Madonna del Monserrato" a Porto Azzurro. Alla castagna è riservata la sagra che si tiene a Poggio a fine ottobre e i minerali sono protagonisti de "I fiori della terra" a Rio Marina. Vario e sorprendente è anche l’artigianato locale che offre soprattutto manufatti di ceramica e di pietre dure, profumi ed orologi oltre alla secolare estrazione del granito del Monte Capanne. Negli ultimi anni, inoltre, si organizzano nei vari comuni dell’Isola, numerosi manifestazioni musicali, dal jazz (in particolare a Marciana Marina "Elba Jazz" nel mese di luglio) , a concerti di cantanti di fama nazionale e internazionale, fino alla musica classica, con il Festival Musicale d’Europa che si svolge a Portoferraio durante le prime due settimane di settembre

PRENOTAZIONE HOTEL, ALBERGHI E RESIDENCE ISOLA D'ELBA: Possibilità di acquistare il tuo soggiorno direttamente on-line, per splendide vacanze sull'Isola d'Elba.
Concediti il meglio! prenota on-line un Hotel, un Albergo o un Residence per l'Elba su www.elbapromotion.it.

COME RAGGIUNGERE L’ELBA Con l’aereo: L’Isola d’Elba ha un piccolo aeroporto internazionale, nel comune di Marina di Campo, con voli da e per Pisa, Milano, Bergamo, Bologna, Bastia, Monaco, Friederichafen, Berna, Zurigo. In particolare da alcuni anni la società Elbafly collega l’Isola d’Elba con gli aeroporti internazionali di Pisa e Milano, in connessione con voli in arrivo e partenza dai principali aeroporti europei, anche con linee low cost. L’imbarco dei traghetti si trova a Piombino (Livorno) Con auto: provenendo da nord uscita autostrada a Rosignano (Genova – Rosignano), superstrada direzione Roma fino all’uscita di Venturina, statale per Piombino; provenendo da sud uscita a Civitavecchia (Roma – Civitavecchia), superstrada direzione Livorno, uscita a Venturina, statale per Piombino. Con il treno: Piombino porto si raggiunge con bus navetta o treno locale dalla stazione di Campiglia Marittima, che si trova sulla linea ferroviaria Roma – Genova.

Bike Hotels

Elba Baby Service Hotels

Traghetti Elba

Blu Navy

Regione Toscana

Regione Toscana

Progetto Finanziato dalla Regione Toscana PRSE 2007-2010 Linea 4.3