Torna indietro
 
 

Prenota
la tua vacanza

 
 

Portoferraio

Portoferraio, luogo d'esilio napoleonico, sorge su un promontorio a Nord dell'Isola d'Elba; il centro storico è una fortezza protesa sul Mar Tirreno con tutte le caratteristiche di centro militare.

Portoferraio era conosciuta in epoca medievale col nome di Ferraia perchè  scalo commerciale legato all'attività estrattiva del ferro. In epoca rinascimentale, per opera di Cosimo I de' Medici, divenne città-fortezza col nome di Cosmopolis,  col duplice significato di città di Cosimo e città del cosmo. Furono quindi innalzati i Forti Stella e Falcone sui rilievi più alti della città e il Forte della Linguella sulla punta che chiude il porto, tutti e tre collegati da mura e bastioni. Il forte della Linguella ospita il Museo Civico Archeologico.

Nei secoli successivi la struttura difensiva venne ancora potenziata e, nel 1637, Portoferraio fu elevato a grado di città. Nel 1814 fu per circa dieci mesi la capitale del piccolo Stato assegnato a Napoleone. In corrispondenza del molo mediceo si passa sotto la porta a Mare ampliata da Ferdinando II nel 1637, si attraversa  piazza Cavour e si arriva nell'antica piazza d'Armi. Da qui si vede  il Duomo che, costruito nel corso del '500 e ampliato in fasi successive, conserva una Visitazione del Passignano. Sul lato opposto sorge il Palazzo comunale, modificato nel corso dell'800, ed è chiamato anche Biscottiera perché accoglieva i forni del pane per le guarnigioni. E' sede anche della Biblioteca comunale Foresiana donata dal collezionista Mario Foresi nel 1920 che comprende, oltre ai 20.000 volumi, un cospicuo numero di cinquecentine.

In via Garibaldi troviamo la Chiesa del SS. Sacramento che, costruita nel 1668 e ampliata nel 1731, ha un elegante interno con soffitto ligneo a cassettoni. La via prosegue con una strada gradinata detta salita Napoleone che conduce alla Chiesa della Misericordia, dove un piccolo museo conserva cimeli napoleonici. Poco distante, la Cappella della Madonna di Loreto del 1745 e l'ex convento di S. Salvatore oggi Centro culturale e congressuale e sede della Pinacoteca Comunale Foresiana. Proseguendo  verso il forte cinquecentesco della Stella, attraverso le strade interne che si snodano tra le ex residenze militari, si arriva al Faro, voluto dal granduca Pietro Leopoldo nel 1788, che offre scorci panoramici sul golfo.

La Palazzina dei Mulini,  ristrutturata nel 1787 su progetto di Paolo Bargigli per gli ufficiali,  dal 3 maggio 1814 al 26 febbraio 1815, fu abitata dall'imperatore Bonaparte. La palazzina, insieme alla villa di S. Martino, fa parte del Museo Nazionale delle Residenze Napoleoniche.
I Bastioni medicei costituiscono l'imponente Fronte di Terra costruito da Bernardo Buontalenti intorno al 1558: si tratta di una barriera difensiva a Ovest della città che ne domina l'ingresso, in origine fiancheggiata da un lungo fossato che rendeva la cittadella fortificata come un'isola nell'isola. Da visitare sono inoltre l'ex Chiesa del Carmine trasformata in epoca napoleonica nel Teatro dei Vigilanti col bell'interno decorato da Vincenzo Revelli e la Torre del Martello.

Portoferraio comprende circa quindici spiagge, alcune fra le più belle dell'isola d'Elba tutte a poca distanza dal capoluogo.

 
https://booking.elbapromotion.it/index.cfm/it/approfondimenti/elba-baby/ https://booking.elbapromotion.it/index.cfm/it/approfondimenti/ECOHOTELS/ www.elbababy.it http://www.elbapromotion.it/index.cfm/it/come-arrivare/traghetti/ https://booking.elbapromotion.it/index.cfm/it/approfondimenti/elba-bike-hotels/ www.islepark.it
 
AGENZIA ILVA VIAGGI
(Autorizzazione Provincia Livorno n. 129 del 15-12-1997)
di Consorzio Servizi Albergatori
(CCIAA di Livorno REA 56478 – Albo Soc. Coop.ve n. A123701)
Calata Italia 26 - 57037 Portoferraio (LI)
Tel 0565.915555 - Fax 0565.930342
Cod. Fisc. e P.IVA 00324500495

federalberghi isola d'elbaL'Associazione Albergatori Isola d’Elba, costituitasi nel 1953, rappresenta 85% delle strutture alberghiere dell’Isola d’Elba ed è affiliata a Federalberghi

Il Consorzio Servizi Albergatori, titolare della Agenzia Ilva Viaggi, è una Società Cooperativa, nata nel 1979, su volontà della Associazione Albergatori Isola d’Elba , a cui aderiscono circa 180 strutture turistiche tra hotel, residenze turistiche, residence, case appartamenti vacanze, bed and breakfast, ristoranti. Rappresenta una ricettività di circa 12.000 posti letto.

 

 
AREA SOCI | PRIVACY POLICY E NOTE LEGALI © Copyright 2014 - Tutti i diritti riservati - Made with love in WINTRADE Wintrade WebAgency