Comune di Campo nell'Elba

Il centro principale e sede del comune di Campo nell'Elba è Marina di campo che si trova nella parte meridionale dell'isola. Il paese è particolarmente apprezzato dai turisti per la sua spiaggia di sabbia, la più lunga di tutta l'isola e il suo piccolo centro, ricco di negozi, ristoranti e piccoli bar caratteristici. Marina di Campo può essere considerato il centro mondano dell'elba, ricco di ritrovi per i giovani e non. Il suo porto, insieme a Portoferraio e Porto Azzurro, è approdo di numerose barche da pesca: si parte da qui per le gite nelle isole di Montecristo e Pianosa.

Cenni storici e luoghi di interesse:

Il paese di Marina di campo ha origini recenti: la sua nascita, come frazione di Marciana, risale, infatti, agli anni intorno al 1870 e solo nel 1894 diventa comune autonomo. Il suo sviluppo è rapido e considerevole grazie all'efficiente porto commerciale da cui salpano imbarcazioni cariche di pesce, vino e granito, basi dell'economia del paese. 

Oltre alla spiaggia di Marina di campo, meritano di essere visitate quelle di Fetovaia, Seccheto, Cavoli (rinomata tra i giovani), Palombaia, Fonza e Ripa Nera. Da visitare: il paesino di Sant'Ilario, uno dei borghi collinari più antichi e tipici, dove si può ammirare la Chiesa di S.Giovanni e il paese di S. Piero in Campo, posto su un rialto granitico del Monte Capanne, che ospita le famose cave  ricche di minerali, chiamate dai geologi "Lo Scrigno dell'Elba". Da visitare, inoltre, la Chiesa di S. Niccolò edificata sui resti di un tempio romano. 

Inoltre, nel comune di Campo nell'Elba si trova l'unico aereoporto dell'isola in località La Pila. 

Consorzio Servizi Albergatori soc. cooperativa Progetto “ PromoElba2019” co-finanziato dal POR FESR Toscana 2014-2020