Pieve di San Giovanni in Campo

La Pieve di San Giovanni in Campo, situata a mezza costa del Monte Perone in posizione sovrastante i borghi di San Piero e Sant’Ilario, costituisce il più vasto edificio religioso d’epoca romanica che rimanga nell’isola d’Elba. La costruzione, riferibile per i suoi caratteri architettonici alla seconda metà del XII sec., ripete la consueta icnografia delle altre chiese elbane: un’unica navata rettangolare con al termine l’abside semicircolare. L’intero edificio ha le pareti rivestite da filaretti di granito (cave, tuttora operanti sorgono vicino alla chiesa) con bozze di dimensioni decrescenti verso l’alto. Interessante è la facciata, inquadrata da due lesene angolari, che presenta al culmine un campanile a vela per buona parte ancora integro.

Raggiungibilità: Sulla strada che da Marina di Campo conduce al Monte Perone.

Consorzio Servizi Albergatori soc. cooperativa Progetto “ PromoElba2019” co-finanziato dal POR FESR Toscana 2014-2020